Tecnologie

Dettaglio dell'articolo:

giovedì 07 febbraio 2013

Samsung SND-5010

La SND-5010 (che soddisfa la norma ONVIF) supporta gli algoritmi di compressione H.264 e MJPEG, offrendo la possibilità di generare contemporaneamente flussi di immagini verso destinazioni multiple a frame rate diversi, con risoluzioni fino a 1,3 megapixel (1280 x 1024); supporta anche il formato 16:9 HD (1280 x 720 display). Gli utenti sono quindi in grado di monitorare le immagini in diretta da un'unica sede, registrare le prove video in remoto, o vedere le immagini in diretta, (o quelle registrate) su un Smartphone o iPhone, tramite l'applicazione Samsung iPOLiS.

compralo su domuswire

samsung SND-5010

La SND-5010 è dotata di una lente fissa a 3 millimetri, ha un rilevamento di cambio di scena che crea un avviso se, per esempio, viene spruzzata  vernice sulla fotocamera, o se vi è spostamento non autorizzato di una fotocamera lontano dal suo campo usuale di vista.

Nonostante le dimensioni compatte, la SND-5010 ha molte caratteristiche che facilitano l'installazione e l'uso, tra cui quattro zone programmabili con Motion Detection, 12 zone ad accesso privato programmabili, ed alimentazione PoE (Power over Ethernet).

Essa ha anche una funzione giorno / notte che configura automaticamente la fotocamera per catturare le immagini a colori o in b/n,  a seconda delle condizioni di illuminazione, e si avvale della funzione Samsung Super Noise Reduction (SSNR) per eliminare il rumore dell'immagine in condizioni di scarsa illuminazion,  consentendo di risparmiare la larghezza di banda e lo spazio di registrazione.

Commenti:

Scrivi un commento:

Archivio